Mar. Nov 29th, 2022

Terza vittoria di fila per il CUS Foggia. Al PalaRusso l’Olympia Rutigliano non riesce a fermare la forza travolgente dei ragazzi di coach Ciccone. Gli ospiti hanno resistito 8’ poi solo CUS fino alla fine. Nei primissimi minuti del match partenza con il freno a mano tirato per i cussini che subiscono la pressione degli ospiti (2-6). Poi i fratelli Padalino e De Letteriis ribaltano la situazione (12-6). Il Rutigliano resiste fino a 2’ dalla fine con Guzman più di tutti. Fuori Chiappinelli e dentro Dell’Aquila che alla fine del quarto fissa il punteggio sul 22-15. Nel secondo quarto i ragazzi di coach Ciccone prendono il largo sfruttando transizioni e penetrazioni di A. Padalino e Dell’Aquila. Dopo un primo break di 5-0 gli ospiti provano a replicare ma con scarsi risultati. Nel finale assolo di Sebastio (entra al posto di E. Padalino) con un tiro da 2 e una tripla dalla lunetta. Alla sirena massimo vantaggio CUS (+19) e si va alla pausa lunga sul 49-30. Da sottolineare una superba prestazione di Aliberti in difesa con 8 rimbalzi in 14 minuti giocati. Nel terzo quarto, dopo uno squillo iniziale del Rutigliano il match torna saldamente nelle mani del CUS che controlla senza prendere il largo. Coach Ciccone fa ruotare la panchina  e tutti riescono a mettere punti a referto. Alla sirena il punteggio è 69-49. Ultimo quarto sempre lo stesso canovaccio. Gli ospiti non hanno la spinta giusta e commettono troppi errori. I cussini ne approfittano per aumentare il vantaggio. Una tripla di Dell’Aquila (18 punti e 4/4 da 2) apre la strada e poi ci pensa il giovane Kevin Podio con 8 punti a referto (4/5 da 2) a chiudere il match con un vantaggio incolmabile. In classifica la squadra foggiana consolida la seconda posizione con 6 punti in attesa del match di domenica prossima, in terra barese, contro l’Angiulli Bari, capolista provvisoria del girone A.

TABELLINO

CUS Foggia-Rutigliano 91-63 (22-15; 27-15; 20-19; 22-14)

CUS Foggia: Dell’Aquila (18), Chiappinelli (11), Zagni (3), Orsi (3), Vigliante (3), A. Padalino (14), Aliberti (4), E. Padalino (6), Podio (8), De Letteriis (13), Sebastio (8), Olivieri. Statistiche: T2 (24/41), T3 (4/16), TL (9/16), palle perse 17, palle recuperate 13, rimbalzi difensivi 32, rimbalzi offensivi 12, assist 8, stoppate 2, falli commessi 21.

Rutigliano: Stano, N. Sorino (10), Rodriguez (12), Moschettini (12), Guzman (15), Garofalo (8), Ciavarella (2), Damato, Signorile (4), P. Sorino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *