Mar. Nov 29th, 2022

“È una partita più importante per l’ambiente, è un derby che dà prestigio e noi dobbiamo cercare di dare qualcosa in più per il pubblico. È normale che noi vogliamo fare il massimo per vincere, speriamo di metterli in difficoltà”. Così mister Zeman parla a margine della conferenza stampa pre derby. E aggiunge “personalmente sono contento di vedere più gente allo stadio”. Nella sconfitta subita a Torre del Greco “la squadra si rende conto di quello che fattore dove ha sbagliato anche se secondo me sono gli altri che hanno sbagliato”. Ha spiegato alcuni dettagli tecnici in merito alla sconfitta di martedì scorso:”La difesa alta serve per accorciare il campo poi è normale che se si sbaglia no i tempi è più facile prendere contropiedi. Ma non è questo che ha deciso la partita”. Sulla fase offensiva ha cercato di giustificare l’atteggiamento dei suoi attaccanti:” Merola rende più nel mezzo che all’esterno. Ha delle qualità il problema è che si deve rendere conto che da esterno deve giocare da attaccante. Contro la Turrris avevano anche il compito di difendere sul terzino avversario e forse per questo che non sono risucciti a fare la fase offensiva con lucidità”. Nella gara di sabato allo Zaccheria, del Bari preoccupano le individualità anche se la questione principale resta sempre la panchina corta. Non ci saranno Alastra e Volpe ma anche Martino e Garattoni. A centrocampo mancherà Rocca e in attacco non ci sarà Di Grazia, ancora out. La formazione titolare che scenderà in campo domani alle 18,30 non dovrebbe subire modifiche significative. A difendere i pali rossoneri ci sarà Dalmasso. In difesa, coppia centrale formata da Sciacca e Di Pasquale. Terzino destro confermato Nicolao mentre a sinistra Rizzo. Linea mediana con Petermann davanti alla difesa, Garofalo a destra e Di Paolantonio a sinistra. La fase offensiva affidata al tridente formato da Merola a destra, Ferrante al centro e Curcio a sinistra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *