Lun. Ago 8th, 2022

“Prima dell’arrivo di questo gran caldo e dell’ingresso ufficiale della stagione estiva ho invitato il Governatore Emiliano a predisporre tutte le condizioni per far fronte alle necessità sanitarie nei centri del Gargano. Ma quanto sta accadendo a San Nicandro Garganico è a dir poco assurdo. Sono almeno due anni che va avanti questa storia che penalizza la popolazione e non mette in condizione il personale medico di lavorare serenamente”.

Il consigliere regionale Paolo Dell’Erba (F.I.) interviene sull’assenza di personale sanitario per il 118 a San Nicandro Garganico che sta paralizzando il servizio.

“Mi auguro che la Asl Foggia e l’Assessore regionale alla Sanità intervengano subito per assicurare il servizio sin dalle prossime ore, trovando la soluzione per garantire la presenza del personale medico ed infermieristico del 118. Inoltre, spero che non siano rimasti inascoltati i miei consigli di potenziamento degli organici sanitari che sollecito ogni anno prima dell’estate. Poi dobbiamo anche considerare il ritorno prepotente del Covid”, conclude Dell’Erba.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.