Libera ricorda il massacro di San Marco in Lamis. Il 9 agosto iniziative per commemorare i fratelli Luciani.

Quattro anni sono trascorsi dal massacro del 9 agosto a San Marco in Lamis, che ci ha portato via Luigi e Aurelio Luciani, due onesti cittadini che hanno incrociato la bestialità della mafia e con loro la famiglia e la cittadinanza, attonita e incredula. E’ essenziale portare memoria, attraverso l’impegno costante dell’associazionismo, delle Istituzioni pubbliche e private. Ci ritroveremo insieme per
commemorare i fratelli Luciani, per non dimenticare, per confrontarci e condividere pensieri e iniziative volte alla lotta alla criminalità mafiosa. A sostenere il nostro cammino, il 9 agosto 2021 sarà
presente il presidente di Libera, don Luigi Ciotti.
Questo il programma della giornata:
Ore 8:00 – celebrazione eucaristica, commemorazione e deposizione corone presso la vecchia stazione di San Marco in Lamis, luogo della strage. Interventi delle Istituzioni, dei familiari e con la partecipazione di don Luigi Ciotti; Ore 20.00 – in villetta comunale incontro Francesca Stilla, magistrato presso il Tribunale dei minorenni di Roma e autrice del libro “#emily06 Ragazzi nella rete”. Modera Carla Bonfitto – Pagine d’autore.
Un ringraziamento particolare va a tutte le associazioni che hanno preso parte all’organizzazione e supporteranno l’iniziativa.
La cittadinanza è invitata, nel rispetto dei decreti Ministeriali per il contrasto alla diffusione del Covid 19.

Altre notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *